Skip to content
11 marzo 2012 / lucioulian

….Isonzo…

 

Antico –

Altero –

Profondo –

Scorre,

disegna

aspre gole,

verdi sponde,

bianche isole.

L’Isonzo

chiama-

rapisce l’ anima,

la porta

nelle sue viscere.

Ora

unito con il tutto

ritrovo,

per qualche attimo,

la mia essenza.

Allontanandomi

saluto

con deferenza.

Sono cambiato-

ora,

Il fiume è in me,

io sono del fiume.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: